Logo Citt Metropoliana Cagliari    logo ras      logo eu

itenfrdejarues

Rete natura 2000

Natura 2000 è il nome che il Consiglio dei Ministri dell'Unione Europea ha assegnato ad una rete di aree destinate alla Conservazione della Biodiversità, alla tutela degli habitat e delle specie animali e vegetali indicate negli allegati della Direttiva "Habitat" e della Direttiva "Uccelli".

La Direttiva “Habitat” 92/43/CEE, relativa alla "Conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche", ha come obiettivo la salvaguardia della biodiversità mediante la conservazione e la tutela diretta degli habitat e delle specie in essi viventi, considerati di interesse comune per l'Unione Europea. Essa prevede l’individuazione di aree che necessitano di particolari azioni di tutela denominate proposti Siti di Importanza Comunitaria (pSIC). Essi, una volta inseriti dall’Unione Europea in una apposita lista, diventano Siti di Importanza Comunitaria (SIC) effettivi.

Una volta adottate le liste dei SIC, gli stati membri devono devono designare tutti i SIC come ZSC (Zona Speciale di Conservazione) il più presto possibile e comunque entro il termine massimo di sei anni, dando priorità ai siti più minacciati e/o di maggior rilevanza ai fini conservazionistici.

La Direttiva "Uccelli" 79/409/CEE, prevede azioni per la conservazione di numerose specie di uccelli selvatici e l'individuazione di aree da destinarsi alla loro tutela, le cosiddette Zone di Protezione Speciale (ZPS).

L’insieme di ZSC e ZPS costituiscono la RETE NATURA 2000.

 

Approfondimenti

Partner Istituzionali