Logo Citt Metropoliana Cagliari    logo ras      logo eu

itenfrdejarues

Comuni

Capoterra

Il Comune di Capoterra è situato a circa 17 km da Cagliari e, con i suoi circa 23.660 abitanti, è diventato uno dei centri in espansione più importanti dell’Isola.

Il territorio è caratterizzato da ambienti molto diversificati, passando dal paesaggio marino (Lido di Maddalena Spiaggia) e delle zone umide (Stagno di Cagliari e Santa Gilla) a quello agricolo (Piana di Capoterra) sino a quello montano in cui l’area del SIC di Monte Arcosu è l’elemento portante.

Oltre al centro urbano di Capoterra, nel territorio sono presenti il centro residenziale pedemontano di Poggio dei Pini e altri insediamenti residenziali nell’area di pianura verso il mare, a causa dei quali già a partire dagli anni ‘70 fino ad oggi si è determinata una radicale trasformazione, sia sotto l’aspetto insediativo che artigianale, produttivo e commerciale e dei servizi di pubblica utilità, che hanno avuto una notevole espansione.

Il territorio di Capoterra si estende ai margini orientali del massiccio granitico del Sulcis, e degrada verso le estreme propaggini sud-occidentali del Campidano di Cagliari e verso il mare. La superficie territoriale montana costituisce circa il 50% del territorio, la parte rimanente ha invece una morfologia basso collinare o sub-pianeggiante di natura colluviale o pianeggiante di natura tipicamente alluvionale.

Alquanto favorito sotto il profilo idrografico, il territorio di Capoterra, oltre che dal rio Masone Ollastu e dal rio San Girolamo, è attraversato dal rio Santa Lucia, da cui traggono alimento le falde freatiche della zona denominata Tuerra.

Il clima mediterraneo e il territorio sono particolarmente favorevoli all’agricoltura; sono presenti diverse aziende specializzate i cui prodotti trovano sbocchi commerciali nei più importanti mercati europei: fiori e piante, fragole, pomodori, uva da tavola e da vino d’eccellenza. Nel territorio sono presenti agrumeti, mandorleti e campi dedicati al pascolo.

Vai al sito del Comune

Partner Istituzionali